AGOSTO-SETTEMBRE-OTTOBRE…ORE, KM E… FERIE!

October 30, 2014

Ecco qui, per chi vuole vedere come ho concluso la stagione, il diario degli ultimi mesi di allenamento. Agosto è stato un mese di carico nella prima parte, che è culminato nella CCC, purtroppo finita male. Come vedrete dalle tabelle (e da quelle dei mesi passati), sono passato da Timex a Garmin, quindi anche il diario è cambiato. Per agosto ho utilizzato quello di Strava, da settembre invece quello fornito da Garmin. Devo ammettere che il punto forte di Timex era il tipo di diario (Training Peaks) che permetteva numerose analisi che ora posso fare solo importando manualmente i file.

Agosto l’ho chiuso con 26 allenamenti (61 ore) e 120 km in bici, 392 km di corsa e 28700 m D+

agosto

 

Dopo la deludente CCC, che era il mio obiettivo principale di questo 2014, ho tirato un po’ i remi in barca, almeno per quanto riguarda i dislivelli e le ore di allenamento. In ogni caso a settembre mi sono preso due belle soddisfazioni con la vittoria alla Primiero Ex3me e con la tripletta al Trail degli Eroi. Tuttavia se devo trovare una giornata nella quale ero davvero in forma è stato il giorno del “Giro delle Vette”, sfida che faccio ogni anno contro me stesso 😉 NEW PB!!

Settembre l’ho chiuso con 26 allenamenti (33 ore) e 138 km in bici, 308 km di corsa e 10100 m D+

SETTEMBRE

Ottobre è stato per me un mese di relax, dopo 5 giorni di riposo assoluto ho fatto un bel week end sulle montagne del Friuli, a scorazzare su e giù per le ferrate del Canin e del Montasio. Le settimane seguenti sono state caratterizzate solo da corse tranquille, fatte in compagnia di amici, senza stress e senza guardare il cronometro. Ma dal primo novembre si ricomincia!!

Ottobre l’ho chiuso con 18 allenamenti (23 ore) e 199 km di corsa e 5200 m D+

OTTOBRE

E ora guardo al 2015 che sarà un anno nel quale non pianificherò grandi cose. Da gennaio a luglio sarò negli States, a Boulder, quindi cercherò di viaggiare il più possibile sulle montagne del Colorado, ma senza mettere in programma di gareggiare. Poi rientrerò giusto in tempo per sfruttare gli effetti dei sei mesi a 1700 m di quota!!